Ita - Eng

Il Panificio Grazioli

 

La mia famiglia gestisce il panificio dal 1973. Ad iniziare l'attività fu mio nonno; a portarla avanti e renderla unica, mio padre. Si rese conto che l'eccellenza nel pane si ottiene certamente con l'eccellenza professionale, ma anche con l'eccellenza degli ingredienti che si usano. Il Panificio Grazioli collabora con Slow Food e usa farine integrali macinate esclusivamente a pietra da agricoltura biologica, lievito madre, sale marino di Pirano, malto da germinazione d'orzo. Ingredienti di qualità, provenienti dal territorio, profumati di tradizione. Oggi alla guida del panificio mi trovo io, terza generazione, e continuo il cammino: il Panificio Grazioli porta avanti non solo il suo impegno di preservazione delle tradizioni, ma anche di sostenibilità ambientale. Molte delle nostre farine sono "a chilometro zero", la nostra produzione rispetta i tempi di preparazione del pane. Ci impegniamo per ridurre al minimo gli sprechi, come si faceva una volta: il pane rimasto diventa pan grattato, la pasta avanzata diviene biga il giorno successivo. Sul nostro tetto trovate dei pannelli solari, che soddisfano parte del nostro fabbisogno energetico. Cerchiamo di unire tradizione e innovazione, con una costante ricerca e tanta passione. Il pane è un'arte, e noi non l'abbiamo dimenticato.

Nicolò Grazioli